Benvenuti nelle FAQ.
Domande e risposte
per gestire il Vs servizio
www.

«
»


Pannello Domini Rivenditori .it

Inserito il Apr 9, 2010 Condividi

Pannello RIVENDITORI DOMINI .IT EPP, che andrà ad integrarsi al pannello domini

A breve Faq più dettagliate

Si può dare uno sguardo al pannellino direttamente da questo video (link diretto)

Grazie al ns pannello di controllo “epp rivenditore sincrono domini .it”, il rivenditore sarà autonomo al 100%
nella gestione delle LAR Online.
Sarà abilitato a far inserire tramite API ordini/domini dai propri clienti,
potrà gestire in piena autonomia nameserver, dati admin, dati registrante, e, soprattutto, potrà far creare le lar
direttamente dal proprio cliente tramite un link personalizzato (suodominio.tld/) e thema personalizzato

Il fatto di poter far creare le lar online a norma legge direttamente dal proprio cliente è un vantaggio importante
Il responsabile dei dati inseriti non sarà direttamente il rivenditore ma il titolare del dominio (come dovrebbe essere in base alle regole)
Il cliente inserirà dati personali su un link legato al rivenditore e non al reale Registrar
Il rivenditore avrà sotto controllo ogni dominio in lavorazione e con un click potrà revocare o approvare l’operazione
il Rivenditore potrà con un click rinnovare, grazie al credito, i Suoi domini

Pannello, IMMAGINE dopo il login
Non appena si entra nell’area gestione domini, il rivenditore sarà abilitato a visualizzare un nuovo menù aggiuntivo utile per gestire

1) Registrazione/trasferimenti
Il rivenditore potrà aggiungere domini direttamente dal pannello di controllo senza dover passare dall’area shop visto che
in precedenza avrà aggiunto un credito domini.
I domini saranno inseribili tramite pannello o tramite API.
Il rivenditore sarà abilitato a cercare fino a 5 domini per volta e poi sceglierà se proseguire con l’operazione oppure no.
Il sistema, a seguito ricerca, sarà in grado in automatico di capire se si tratta di una registrazione, di un trasferimento da Maintainer,
di un trasferimento da Registrar
Una volta che il rivenditore avrà selezionato i domini e accettato di iniziare la procedura visualizzerà una pagina con l’indicazione dei link
da utilizzare, o da far utilizzare al proprio cliente, per procedere con la lar online.
Visualizzerà 2 bottoni dove gli viene chiesto se
a) approva l’operazione
b) revoca l’operazione
Nel momento in cui, e solo in quel momento, cliccherà “approva”, il sistema scalerà un credito
Se cliccherà “revoca”, automaticamente il credito sarà aumentato di un 1

Informazioni credito e LAR:
-REGISTRAZIONE: nel caso di registrazione la lar potrà venir comunque inserita nel sistema anche senza aver cliccato il tasto “approva”.
Dal momento in cui si approverà l’operazione (1 credito) e sarà presente una LAR, il dominio passa da “Domini In Lavorazione” a “Domini In lavorazione presso il pubblico registro”
Il dominio presente in “”Domini In lavorazione presso il pubblico registro” non sarà revocabile

-TRASFERIMENTO REG: nel caso di trasferimento REG-REG, la Lar potrà venir comunque inserita nel sistema anche senza aver cliccato il tasto “approva”.
Dal momento in cui si approverà l’operazione (1 credito) e sarà presente una LAR, il dominio passa da “Domini In Lavorazione” a “Domini In lavorazione presso il pubblico registro”
Il dominio presente in “”Domini In lavorazione presso il pubblico registro” non sarà revocabile

-TRASFERIMENTO MNT: nel caso di trasferimento MNT-REG, la lar potrà venir inserita dal cliente o dal rivenditore, solo nel momento in cui
l’operazione sarà approvata e pertanto scalato il credito (1 credito).
Sarà possibile revocare l’operazione in qualsiasi momento, anche con LAR presente.
Nel momento in cui si revoca un operazione MNT sarà inibito il trasferimento anche il fax viene spedito al Registro di PISA

-CAMBIO REGISTRANTE:
da eseguire direttamente dal pannello (lista domini > cambio Registrante). Finita la procedura il Rivenditore dovrà accettare l’operazione
Dal momento in cui si approverà l’operazione (1 credito) e sarà presente una LAR, il dominio passa da “Domini In Lavorazione” a “Domini In lavorazione presso il pubblico registro”
Il dominio presente in “”Domini In lavorazione presso il pubblico registro” non sarà revocabile

2) Domini in lavorazione
Questa è un area molto importante. In essa saranno visualizzati i domini ordinati da approvare, da revocare, il link per le lar, il giorno dell’ordine.
Si tratta di un’ area temporanea che visualizzerà solo le situazioni pending in lavorazione

3) Aggiunta credito
link diretto al carello per aggiungere credito. Una volta evasa la pro-forma, il credito sarà aggiunto dalla contabilità

4) Cronologia
Cronostoria di tutte le operazioni eseguite sul sistema
– accrediti
– approvazioni
– revoche

5) Crediti
operazioni disponibili sui domini (registrazioni, trasferimenti, modifica registrante titolarità dominio, rinnovi)
Se il credito è pari a zero non sarà possibile eseguire operazioni di approvazione, rinnovo

6) Domini In lavorazione presso il pubblico registro
Domini/operazioni approvate e con LAr presente

note:
** il rivenditore acquisterà sul sito shop.serverweb.net una quota di credito (minimo 10 domini)
A seguito pagamento sarà creato un utente rivenditore che potrà accedere all’area gestione domini
dove potrà visualizzare il n. di operazioni/domini che potrà gestire in base al credito caricato a seguito pagamento.
ES: paga 85 euro a 8,5 euro/dominio 10 crediti
Il Listino sarà fornito su richiesta

*** 30/20/10 giorni prima della scadenza il rivenditore riceverà comunicazione di scadenza del dominio.
Il rivenditore sarà abilitato in qualsiasi momento a visualizzare i gg che mancano alla scadenza.
Se entro 5gg dalla scadenza il dominio non sarà rinnovato, usando l’apposito tasto presente di fianco ad ogni dominio,
il medesimo sarà posto in status DELETE presso il Registro domini .it
Sarà recuperato da tale stato solo a seguito rinnovo, da eseguirsi, come indicato, dalla pagina GESTIONE DOMINI.
Non utilizzare mai il gestionale shop.serverweb.net per rinnovare domini .it

**** il rivenditore potrà richiedere la personalizzazione delle pagine lar
http://blog.serverweb.net/2009/11/rivenditori-domini-sincrono/

***** il rivenditore è tenuto a leggere con le faq.
Nel caso di uso dell’API, il rivenditore in autonomia dovrà implementarla nel proprio sito.
L’API fornita, potrà essere integrata nel linguaggio preferito.
A titolo informativo due esempi di integrazione (ASP.NET e PHP)

IMMAGINE DOMINI IN LAVORAZIONE:
1 e 4) Trasferimento da MNT a REG, se operazione non approvata, non sarà presente il link per la lar
Cliccando approva verrà visualizzato il link per la LAR
Fintanto che la LAR non è presente è possibile chiedere revoca dell’operazione.
Dal momento in cui sarà approvato e vi sarà una lar, non sarà revocabile ma cancellabile**.
Nel momento in cui si revoca un dominio trasferimento MNT e pertanto si cancellerà la lar dal sistema,
la lar se pur inviata al Registro .it non sarà processabile
Dominio approvato con LAR, perciò presente nella zona “Domini In lavorazione presso il pubblico registro”, sarà cancellabile

**cancellabile:
Cliccando ELIMINA il dominio passerà nuovamente in “DOMINI IN LAVORAZIONE” e sarà possibile reinserire una LAR.
Questa soluzione può essere utile nel caso in cui si sbaglia la lar, il cliente non invia mai la lar a PISA
Passando in “DOMINI IN LAVORAZIONE” il dominio/operazione è revocabile

2) Transfer da REG se pur non approvato, il cliente potrà inserire LAR trasferimento REG tramite auth-info.
Il sistema processerà la richiesta solo a seguito click su APPROVA da parte del Rivenditore.
Il Rivenditore potrà approvare l’operazione sia con lar presente, sia con lar non presente
Il Rivenditore potrà revocare l’operazione solo se lar non presente

3) Register se pur non approvato, il cliente potrà inserire LAR registrazione dominio.
Il sistema processerà la richiesta solo a seguito click su APPROVA da parte del Rivenditore.
Il Rivenditore potrà approvare l’operazione sia con lar presente, sia con lar non presente
Il Rivenditore potrà revocare l’operazione solo se lar non presente

5) Domini per cui è stata data approvazione e vi è una lar attiva, vengono eliminati dalla coda DOMINI IN LAVORAZIONE e
passano nella coda DOMINI IN LAVORAZIONE PRESSO IL PUBBLICO REGISTRO (NIC)
LAR registrazione, lar trasferimento reg-reg non sono cancellabili/revocabili in nessun modo.
LAR cambio maintainer sono cancellabili. A quel punto il dominio (operazione) passa nuovamente nella coda DOMINI in LAVORAZIONE
e il rivenditore potrà decidere il da farsi conq uesto dominio (operazione)

Inserisci Commento/Domanda/Risposta

Commento